MARMOLADA, a rischio la stagione turistica invernale

A rischio l'avviamento degli impianti a fune nel comprensorio della Marmolada e di Arabba. Dopo il forte maltempo di questi giorni che ha devastato il nord Italia e lasciato senza corrente molti comuni del bellunese e dell'Alto Adige, un'altra brutta notizia! Questa riguarda il turismo dello sci. Le piste da sci, sulle Dolomiti, ricordano campi di battaglia bombardati e inizia la corsa contro il tempo per ripristinarli entro l'inizio della stagione che è alle porte.

Ma la difficoltà nel trovare ruspe e pale meccaniche, già impegnate per lo per lo sgombero e il ripristino delle strade, può compromettere seriamente l'apertura di alcuni tratti sciistici. Come se non bastasse, le linee elettriche che portano la corrente agli impianti di risalita, sono state spazzate via dal vento. Federalberghi lancia l'allarme per migliaia di attività legate al turismo a rischio e chiede la priorità per il ripristino dei collegamenti elettrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Multilanguage »