LAGO DI BRAIES – Val Pusteria -BOLZANO

Dai una valutazione a questo laghetto:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...

Il lago di Braies è un piccolo lago alpino della provincia di Bolzano che, nonostante le sue dimensioni non molto grandi, è uno dei laghi più profondi della zona. Situato a ca. 1500 m slm nel punto più a nord del parco naturale Fanes-Senes-Braies in Val Pusteria, il Lago di Braies risalta con le sue acque turchine.

Questo lago naturale di montagna formatosi a causa di una frana, promette e regala relax e refrigerio dopo una lunga giornata in montagna. IL panorama che si apre è unico al mondo: maestosa è la famosa Croda del Becco, alta 2.810 m. Secondo la leggenda il Lago di Braies era un tempo la porta del regno sotterraneo dei Fanes al disotto delle sue acque.

VISTA DALL’ALTO

La sua bellezza e il suo incantevole scenario che lo contorna, lo ha fatto rientrare nella lista del patrimonio dell’Unesco ed è quindi diventato una meta turistica molto frequentata. L’area è stata attrezzata con zone picnic e una serie di sentieri che permettono di fare un giro intorno alle rive del lago e che, allo stesso tempo, sono punti di partenza per escursioni alla scoperta delle montagne circostanti.

Imperdibile il giro ad anello del lago alpino con partenza da uno tre parcheggi a pagamento in fondo alla Valle.

Già nei pressi dell’albergo, il lago ci stupisce con le sue varie sfumature di verde smeraldo. All’inizio del sentiero, su una palafitta sopra le acque limpide, troviamo il noleggio delle barche a remi che concedono ad ogni visitatore il piacevole relax delle sue acque. Proseguiamo il cammino lungo la passeggiata dalle sponde orientali del lago.

Il tratto che si avvicina è caratterizzato da un sentiero poco più stretto, con qualche radice ed alcuni gradini sui saliscendi. Giunti al lato più stretto, il Lago di Braies si apre davanti a noi in tutta la sua lunghezza. Continuando, il lago offre diversissime possibilità di fermarsi sulle sponde per ammirare il paesaggio mozzafiato. Di tanto in tanto il sentiero si allontana, le acque di color verde però sono sempre visibili tra gli alberi. Giungiamo ad un’area picnic con panchine e tavoli, ideale per una sosta. Continuando sul percorso, ci avviciniamo al tratto più emozionante dell’itinerario: il sentiero diviene più stretto costeggiando una parete di roccia verticale che scoscende verso il lago e ci fa ammirare il Lago di Braies da una prospettiva del tutto particolare.

Avvicinandoci alle sponde meridionali, il sentiero fa un altro leggero Saliscendi verso il lago e diverse spiagge ci porta alla successiva area attrezzata. Lasciando alle spalle le spiagge, il sentiero si apre per arrivare alla sponda occidentale dove si vede il lato appena percorso, scavato nella roccia regalandoci uno spettacolo unico al mondo. Sul sentiero largo, passando per la cappella, camminiamo verso il nostro punto di partenza dove troviamo diverse possibilità per fermarsi nuovamente.

Clicca sulla Mappa per ingrandirla

COME ARRIVARE : calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina o in bicicletta.

E' possibile raggiungere  il laghetto da due direzioni:

  • Autostrada del Brennero A22 con uscita Bressanone, percorrere la Val Pusteria per ca. 50 km sulla SS49, passata Monguelfo girare a destra nella Valle di Braies e dopo circa 8 km arriviamo sulle rive del lago.
  • Venendo da Venezia prendere l`A27 fino a Belluno, proseguire per Cortina quindi Dobbiaco sulla SS52, al semaforo girare a sinistra sulla Val Pusteria imboccando la SS49, dopo ca 8 km, passata Villabassa, troverete l`indicazione Lago di Braies a sinistra.

Con Trenitalia

Possiamo raggiungere direttamente da Milano la stazione ferroviaria di Braies-Villabassa dove troviamo la coincidenza con l'autobus STA trasporti

che in 25  minuti ci porta alla fermata sul lago.

L'intera area è Bike friendly con percorsi di diversi gradi di difficoltà adatti a tutta la famiglia. Troviamo un noleggio bike a Villabassa Bike Store Di Troger Markus in Via Stazione.

Numerosi sono i punti di ristoro e hotels in paese, sul lago e nei dintorni. Al parcheggio del lago troviamo l'Hotel del Lago con possibilità di pernottamento bar e ristorazione direttamente sulle sponde. Nel sentiero che si dirama sulla sinistra nella parte sud, il CAI 19 ad una 30 ina di minuti pianeggianti, troviamo la malga Foresta che ci delizia con porzioni abbondanti di piatti tipici locali.

In paese, troviamo moltissime strutture ricettive in ordine di distanza dal Lago:

Per altri alloggi nelle vicinanze, consulta il link QUI.

l laghetto si trova ad un altezza di 1500 m. Il dislivello dal punto di accesso più basso è di

  • altezza minima 1490 m area di parcheggio
  • altezza massima 1583 m costa orientale lago

il dislivello del percorso è di m.: 93 m in salita e indiscesa.

La passeggiata è lunga circa tre chilometri con punto di partenza in uno dei tre parcheggi vicini all'Albergo Lago di Braies con una segnavia ben visibile con nome Seeweg/Giro del Lago. 

Il Tempo di percorrenza è ca. 1,5 ore. Percorso molto semplice e adatto a tutta la famiglia senza numerazione specifica ma con dei cartelli che vi guidano sull'unico sentiero che costeggia il lago.

 
 
 

In tutta la vallata, purtroppo, vi è il divieto di campeggio. Il Camping attrezzato più vicino è a Dobbiaco "Camping Olimpya" con piscina immerso nel verde. Troviamo un parcheggio a pagamento dove possono sostare i camper, in piano su ghiaia, alla fine della strada per il lago (a 100 m ingresso del lago). Cassa automatica e servizi igienici nel parcheggio di fronte.

A dicembre, viene allestito un piccolo mercatino natalizio.

L’evento offre piaceri per il palato per grandi e piccini e intrattenimento musicale dal vivo in mezzo ad un paesaggio alpino mozzafiato. Una ventina di artigiani locali offrono i loro prodotti ed è possibile gustare anche vin brulé attorno ad un fuoco da campo mentre i bambini hanno la possibilità di accarezzare animali nella stella vicino alla cappella.

La stagione della pesca inizia il 1° maggio e termina il 30 settembre.  E’ possibile pescare dalla riva del lago con l’uso di una canna e dalla barca con sistemi a mosca e coda di topo.

Per avere maggiori informazioni, clicca QUI.

Il noleggio barche a remi è disponibile da metà giugno a fine settembre con apertura giornaliera dalle ore 10.00 - 17.00 sulla palafitta che troviamo di fronte l'Hotel sul lago.

WEB CAM

Webcam in Valle di Braies

GOOGLE MAPS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Multilanguage »