LAGHI DI CORNISELLO – Val Nambrone – TRENTO

Dai una valutazione a questo laghetto:

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)

Loading...

Questo bellissimo gruppo di laghetti si trova nella val Nambrone nel cuore delle Dolomiti del Brenta.

La Val Nambrone è una diramazione della Valle di Campiglio, che si imbocca tra Pinzolo e Sant’Antonio di Mavignola, a poca distanza da Madonna di Campiglio. La valle sale fino alle vette del gruppo Presanella. Oltre alla spettacolare vista sulle Dolomiti di Brenta, la Valle è famosa per i suoi laghi alpini.

La neve che d’inverno si accumula sulle vette dei ghiacciai, inizia a sciogliersi d’estate, e le acque confluiscono nei laghi, per poi scaricarsi nel Sarca di Nambrone. A 2.120 m.s.l.m. troviamo i laghi di Cornisello, il Lago Nero a 2.200 m e poi il Lago di Vedretta a 2.600 metri.

VISTA DALL’ALTO

Il maestoso ambiente in cui si snoda il percorso ad anello è impreziosito dal passaggio per il bellissimo Lago Nero dalle cui acque sembra emerga il Gruppo di Brenta, che si staglia nell’orizzonte guardando ad est.

I sentieri regalano panorami mozzafiato: i Laghi di Cornisello, il Monte Giner, il massiccio della Presanella, il Lago Nero, i laghetti del Segantini, e, come detto, il Gruppo di Brenta, che mostra per intero il suo lato occidentale.

E’ possibile arrivare in auto fino a quota 2000 m, nei pressi del primo lago di Cornisello. Da qui partono vari sentieri fino agli altri laghi e alle vette della Presanella.

Vari sono i tracciati percorribili e quello ad anello è il più semplice ed adatto a tutta la famiglia. Ha inizio dal rifugio Cornisello a quota 2120 metri dove parcheggiamo comodamente l’auto ed imbocchiamo il CAI 216 che costeggia su strada sterrata i due laghetti di Cornisello.

Un secondo percorso è quello che porta al Lago di Vedretta. Lo si imbocca da Malga Cornisello vicino a uno dei due afluenti del lago superiore. Bisogna camminare per circa 80 minuti seguendo il sentiero CAI 239. Questo lago si trova in una posizione straordinaria: da qualunque parte si volga lo sguardo, dinanzi agli occhi si presentano meraviglie come il Gruppo di Brenta e la slanciata Cima Cornisello con l'omonima vedretta. Per il ritorno si percorre lo stesso sentiero sino al lago di Cornisello superiore dove, volendo ci si può dirigere verso il vicino Lago Nero, imboccando il CAI 216.

Un terzo percorso molto più impegnativo, porta al Rifugio Segatini a 2.373 m. Dopo il rifugio Cornisello seguiamo la strada forestale a sinistra dei laghi fino a incontrare il CAI 238, il cosiddetto sentiero “Guide Dallagiacoma”. Si prosegue ora su questo, superando un piccolo dosso. La vista sui Laghi di Cornisello, ma anche sulle circostanti cime dello Scarpacò, Serodoli e sulla Presanella, è imponente. Presto si raggiungono le sponde del “Lago Nero” a 2.233 m, nelle cui acque si specchiano le Dolomiti di Brenta. Seguiamo ancora lo stesso sentiero, poi, ad un bivio, imbocchiamo il CAI 216 in direzione della “Bocchetta dell’Om”. Saliamo per un breve tratto, prima di scorgere, dalla dorsale in direzione sud-ovest, il rifugio Segantini. A ovest si apre la vista sulla Cima Presanella, verso est sulla Val Rendena e il Gruppo di Brenta.

Clicca sulla Mappa per ingrandirla

COME ARRIVARE : calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina o in bicicletta.

Raggiungiamo i laghetti dall'autostrada del Brennero con uscita Trento nord. Imbocchiamo quindi la SP 235 con direzione Madonna di Campiglio. Svoltiamo a destra sulla strada interamente asfaltata che parte dal bivio "Val Nambrone" localizzato lungo la SS239 appena sotto l'abitato di Sant'Antonio di Mavignola. La strada si inerpica per una trentina di minuti nella vallata fino ad arrivare al parcheggio punto di partenza della passeggiata.

Dalla stazione dei treni di Trento, (consulta gli orari FS qui) troviamo la coincidenza con le linee autobus "Trentino Trasporti" che ci porta con una linea diretta a Sant Antonio di Mavignola. Orari disponibili QUI. Dovremo poi fare affidamento alle nostre gambe o a servizi privati per percorrere tutta la val Nambrone fino ai laghetti.

L'intera area è Bike friendly ed il percorso ad anello che circonda i laghi è facilmente percorribile grazie al sentiero ampio e battuto. Sono presenti  numerosi noleggi nei paesi vicini a Madonna di Campiglio troviamo:

A pinzolo

 

Sono due i punti di ristoro presenti sui percorsi vicino ai laghetti:

Sulla strada di accesso ai laghi troviamo il rifugio Nambrone di fronte alle magnifiche cascate Amola e Nambrone alimentate dai laghi.

Sono disponibili numerose strutture ricettive nei paesi vicini a Madonna di Campiglio a Pinzolo e Sant Antonio consultabili QUI.

 

I 4 laghetti si trovano, in ordine, ad un altezza di:

  • Laghi di Cornisello 2120 metri
  • il Lago Nero a 2.200 m
  • il Lago di Vedretta a 2.600 metri

Tre sono i principali percorsi:

  • quello più semplice è il percorso ad anello attorno ai laghi su sentiero ampio e carrozzabile, il CAI 216, con leggera pendenza ed adatto ai passeggini con tempi di percorrenza attorno alle 2 ore
  • il percorso CAI 239 che porta al lago Vedretta lo si imbocca da Malga Cornisello con pendenza più impegnativa e un dislivello di 522 metri. Tempo di percorrenza circa 80 minuti
  • il percorso CAI 238 - CAI 216 porta al Rifugio Segatini. Ci incamminiamo sul lato sinistro dei laghetti ed imbocchiamo il CAI 238, costeggiamo il lago nero per poi prendere il CAI 216 fino al Rifugio Segatini. Tempo di percorrenza due ore circa con dislivello di 253 metri.

E' possibile campeggiare un po' ovunque lungo gli itinerari attorno al lago. Camping attrezzato più vicino a Sant Antonio il "camping Faè" e a Pinzolo con il "Camping Parco Adamello".

Possiamo posteggiare i camper nel parcheggio alla partenza della passeggiata fronte lago.

Le cristalline acque dei laghetti, popolate da Salmerini e Trote, offrono agli amanti della pesca la possibilità di praticare la propria passione. Per maggiori info, regolamento della pesca, e acquisto permessi rivolgersi direttamente al rifugio Cornisiello.

WEB CAM più vicina

GOOGLE MAPS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Multilanguage »